Il Ruolo femminile nel Cluster marittimo, esperienze a confronto

E’ questo il titolo del quarto appuntamento italiano nell’ambito del World Maritime Day che IMO (International Maritime Organization) ha dedicato al tema: ‘Empowering Women in the Maritime Community’.

Dopo Trieste, Genova e Napoli è ora la volta di Venezia: il convegno è in programma venerdì 29 novembre, presso l’Auditorium Confindustria Venezia-Rovigo, parco scientifico VEGA – Via delle Industrie, 19 – L’iniziativa è organizzata da The International Propeller Club Port Of Venice, con il patrocinio della Capitaneria di Porto e Guardia Costiera e Wista Italy. Sono Lucia Nappi e Claudia Marcolin le socie Wista presenti all’incontro, la prima in qualità di moderatrice e la seconda con un intervento nella tavola rotonda sul tema “Lavoro: team misti e ruoli nel cluster marittimo”

PROGRAMMA
Ore 9.30-9.35 VIDEOMESSAGGIO Kitack Lim, Segretario Generale IMO
Ore 9.35-9.45 INTRODUZIONE
Massimo Bernardo, Presidente Propeller Club Port of Venice
Anna Carnielli, Avvocato marittimista – Socia Propeller Club Port of Venice
Ore 9.45-10.15 SALUTI ISTITUZIONALI
Piero Pellizzari, CA (CP) Direttore Marittimo e Comandante del Porto di Venezia
Rita Rigoni, Consigliere I Sez. della Corte d’Appello di Venezia
Silvia Cavallarin, Consigliera di parità Comune di Venezia
Ermelinda Damiano, Presidente del Consiglio Comunale di Venezia 
Elena Bonetti, Ministro per la famiglia e le pari opportunità
Ore 10.15-10.25 INTERVENTO D’APERTURA
-“Donne perdute nella storia e il mare” Lucia Nadin, Professoressa esperta in cultura e storia delle popolazioni dell’Adriatico
TAVOLI DI DISCUSSIONE
MODERA Lucia Nappi, Giornalista specializzata nel settore marittimo
Ore 10.25-11.45 PRIMA TAVOLA ROTONDA 
Lavoro: team misti e ruoli nel cluster marittimo
Francesca Rosaria Rita Messina, Responsabile Area Legale Agenzia Dogane, Direzione Regionale Veneto- Friuli Venezia Giulia
Giuliana Bonaretti, C.C.(CP) Capitaneria di Porto di Venezia
Marchiori Antonella, Titolare AGESTAR – agenzia marittima – Shipping Agent
Katia Verardo, FINEST – Responsabili di Progetto Investment Department Banker
Claudia Marcolin, socia WISTA Italy – Amministratore Delegato di DBALab 
Ore 11.45-12.45 SECONDA TAVOLA ROTONDA 
Gender pay gap e diporto nautico: proposte
Maria Giovanna Girardi, T.V.(CP) Comandante uff. m.mo di Caorle Daniela Donadello, AD Porto turistico di Jesolo
Roberta Coppa – Pilota Porto di Venezia (prima donna pilota italiana) Rosalba Crosera, CEO Cantiere Nautico CROSERA
Elena ed Elisabetta Tramontin, titolari D.co Tramontin & Figli – gondole
Marina Spinadin, titolare PRORAVIA e organizzatrice della Regata Rosa di Venezia
Ore 12.45-13.00 CONCLUSIONI
Anna Carnielli, Avvocato marittimista – Socia Propeller Club Port of Venice
Massimo Bernardo, Presidente Propeller Club Port of Venice

Scarica la locandina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *